Agli elettori leghisti piace Casa Pound. Salvini, l’uomo della provvidenza?

di REDAZIONEEuropee: Salvini, voto a Pd o Fi è la stessa cosa

Più della metà degli elettori della Lega, esattamente il 53%, ha condiviso la scelta di Matteo Salvini di aprire la manifestazione di sabato scorso a Roma anche a Casapound. Lo dice Ixè, in un sondaggio fatto per Agorà (Raitre). Non approva l’iniziativa il 35%, non si esprime il 12%. Morale, stare a destra con la destra fascista piace agli elettori di Salvini.

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

  1. Fare pappa e ciccia con chi si richiama al fascismo ed al culto della nazione (italiota), che non esiste e mai esisterà, è lo sputtanamento totale per chi ha parlato per anni di federalismo, di indipendentismo, di secessione, di Padania libera. Dalle rape, purtroppo, non ci si può attendere di più.

  2. E pensare che Umberto Magno (Bossi) nei suoi comizi diceva che i fascisti di A. N. andavano cercati casa per casa e cacciati dal Nord (per questo è stato anche processato e condannato) adesso il leader maximo ex comunista padano va a cercarli a Roma ed in tutto il Sud……..
    Hasta la vista camerati legaioli …hasta la vista……

  3. Oppure stare a sinistra coi comunisti ! ??….così ti lasci polarizzate il campo dalla intellighenzia e dal sistema parassitario che ti friggono gli zebedei per altri 50 anni con le loro doppie triple morali e ti ritrovi che non sai nemmeno se sei un animale o una pianta o un cesso ……..nel frattempo la qualitá della vita te la scordi, lottare e lavorare per la tua dignità ed uno straccio di idea di futuro e di progresso la rimandi a future prossime esistenze se ci saranno ….morale: non è l’abito che fa il monaco ;, porta aperta per chi porta , chi non porta parta pur !

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Responsabilità magistrati, Salvini: la voteremo. Veramente l'hanno già votata e la Lega si è chiamata fuori

Articolo successivo

L'ultimo crimine Isis, radere al suolo Nimrud coi buldozer