A Treviso la mostra “L’arte degli ex-voto”


EX VOTO
E’ aperta a Treviso presso la sede della Banca Mediolanum in Piazza Pola 12, la mostra “L’arte degli ex-voto”.
La mostra, curata e realizzata da Piero Pazzi, è composta da riproduzioni degli ex-voto del Santuario della Madonna dello Scarpello di Perasto, località situata nelle Bocche di Cattaro (Dalmazia, ora Montenegro).
Nel corso dell’ottocento si assiste al declino degli ex-voto in argento sostituiti da una produzione in forma artigianale di soggetti notevolmente più modesti.
In questo contesto la ricchezza artistica delle Bocche di Cattaro assume ancora maggiore importanza e costituisce una superba collezione di ex-voto in argento dell’età barocca, in particolare della civiltà veneta.
Un insieme peculiare, un unicum in Europa, giacché in nessun altro luogo ci risulta una concentrazione così massiccia di ex-voto in argento di quest’epoca, fatto che si deve ad una circostanza fortuita, visto che il Santuario scampò ai saccheggi delle armate napoleoniche.
Nel pomeriggio, nella stessa sede, alle ore 17.30  presentazione del volume di Ettore Beggiato “La Repubblica Settinsulare (1800-1807)”.
Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment