A #Senzasconti martedì sera Bramini, Valentino e Verderio

a227f6bb-f1d6-42a9-911a-25693bacaa96#SENZA SCONTI martedì sera alle 22,30 in diretta su Antenna3 con la conduzione di Roberto Bernardelli ha questi ospiti in studio. 

Sergio BRAMINI                                     

Sergio Bramini, 71 anni, è un imprenditore monzese che ha lavorato per molti anni nella gestione rifiuti.    Nel 2011 la sua azienda, Icom Srl, è stata costretta a fallire a causa di mancati pagamenti per oltre quattro milioni di euro: la maggior parte riferiti a servizi svolti per gli A.T.O. (Ambiti Territoriali Ottimali) siciliani.  Il curatore fallimentare ha stralciato il 90% dei crediti vantati da Icom equiparando gli A.T.O. a soggetti privati, non riconoscendo quindi questi come Pubbliche Amministrazioni: di conseguenza i debiti non sono garantiti dallo Stato. Il signor Bramini, dopo aver tentato in tutti i modi di salvare l’azienda e i posti di lavoro dei suoi dipendenti ha ipotecato (perdendola) la propria abitazione.  È stato da poco nominato Consulente del Governo, direttamente dal Vicepresidente del Consiglio e Ministro del Lavoro Luigi Di Maio.

 

Angelo VALENTINO      

Angelo Valentino inizia a lavorare fin da giovanissimo.  Da diversi anni è imprenditore nel settore della automobili con due concessionarie a Milano.   Ha un passato sportivo come pilota di Formula 3: ha gareggiato in diversi campionati italiani ed esteri: “ama l’automobilismo in tutte le sue forme”.    La passione per la politica nasce circa tre anni fa.    Oggi è Socio Fondatore di Grande Nord e responsabile Provinciale di Milano per lo stesso movimento politico.

 

 Modesto VERDERIO

Modesto Verderio è nato a Lonate Pozzolo (VA) il 14.04.1953, è sposato e ha due figli.  Diplomato Restauratore, è commerciante.    Entra in Lega Lombarda – Lega Nord nel 1987: ha da poco lasciato questo partito per passare a Grande Nord. Ha ricoperto, tra le diverse cariche pubbliche, il ruolo di: Consigliere Comunale a Samarate, Consigliere Provinciale di Varese e Assessore alla Provincia di Varese con delega ai Trasporti.                                                     Da consigliere comunale a Lonate Pozzolo ha denunciato le connivenze che diedero il via all’inchiesta Bad Boys che portò alle sbarre tra gli altri il boss Vincenzo Rispoli e altre decine di ‘ndranghetisti. Oggi è Consigliere Comunale del Movimento Grande Nord nello stesso Comune.

Print Friendly, PDF & Email

Recent Posts

Leave a Comment